Batterie Litio

Riparazione batterie litio a Firenze

Da Bike Electric Kit a Firenze, la batteria della bici viene analizzata per modello, tipologia, stato d'uso in quelle che sono le condizioni reali di presa in carico. Prima di ogni intervento la batteria viene controllata e testata con un “test stress” per verificare se i dati di base della batteria hanno riscontro nominale oppure si manifestano difetti o differenze sostanziali. A questo punto viene stabilito il reale intervento tecnico da effettuare sulla batteria da riparare.

LA BATTERIE AGLI IONI DI LITIO

Accumulatore di nuova generazione
La batteria ricaricabile più diffuse sono gli accumulatore agli ioni di litio o Li-Ion, è una batteria molto usta nell'elettronica di consumo.

Attualmente è uno dei tipi più diffusi di batteria per le biciclette elettriche, nonché per motorini o auto elettriche, molto usata per la sua elevata capacità nei rapporti peso/potenza, per l'asssenza di qualsiasi effetto memoria e una ridotta perdita della carica quando non è in uso.

Tali batterie possono essere delicate se impiegate impropriamente o se vengono maneggiate da personale non qualificato, possono avere una vita utile, minore rispetto ad altri tipi di batteria.

AUMENTARE LA POTENZA DELLA TUA BATTERIA

Dai moggiore efficenza alla tua batteria
L’incremento di autonomia concerne nella sostituzione del pacco batteria con un nuovo pacco batteria con celle di maggior capacità.

Possiamo aumentare l’ autonomia della tua ebike fino al 40% rispetto alle caratteristiche di autonomia che erano dichiarate sulla tua vecchia batteria .

Batteria 36V da 8-9-10 Amp. può essere facilmente trasformata in una batteria a 36V 13-15-18 Ah rispettando le dimensioni del vecchio contenitore

Le batterie al Litio che trovate in vendita presso bici elettrica kit sono assemblate con celle di alta qualità. Queste sono alcune semplici regole per il mantenimento della batteria se osservate ne allungano la vita.

COME MANTENERE CORRETTAMENTE LA BATTERIA?

Lunga durata per la massima potenza
C'è un significativo beneficio nell'evitare di depositare una batteria agli ioni di litio a piena carica. Una batteria Li-Ion depositata al 40% di carica durerà molto di più di una depositata al 100%, particolarmente alle alte temperature.

Effettuare un rimessaggio per inutilizzo di una batteria agli ioni di litio a temperatura e carica corrette fa la differenza per mantenere la sua capacità di carica. La seguente tabella mostra la perdita di carica permanente che c'è con immagazzinaggio ad un livello di carica e una temperatura dati.

Se una batteria agli ioni di litio viene depositata con troppa poca carica, c'è il rischio di permettere alla carica di cadere sotto la soglia di basso-voltaggio, risultando in una batteria irrecuperabile. Una volta che la carica è scesa sotto tale livello, ricaricarla può essere pericoloso. Un circuito interno di sicurezza si aprirà per impedire la ricarica, e la batteria sarà completamente inutilizzabile per tutti gli scopi pratici.

In circostanze in cui una seconda batteria al litio sia disponibile per un certo strumento, è raccomandabile che la batteria inutilizzata sia scaricata al 40% e messa in luogo fresco e asciutto per prolungare la sua vita di scaffale.

SCHEDA DI MANUTENZIONE BATTERIA

Temperatura di deposito

40% di Carica

100% di Carica

0 °C (32 °F)

2% di perdita dopo 1 anno

6% di perdita dopo 1 anno

25 °C (77 °F)

4% di perdita dopo 1 anno

20% di perdita dopo 1 anno

40 °C (104 °F)

15% di perdita dopo 1 anno

35% di perdita dopo 1 anno

60 °C (140 °F)

25% di perdita dopo 1 anno

40% di perdita dopo 3 mesi

Se non viene usata custodirla in un luogo fresco e asciutto (in casa va benissimo, magari non vicina al termosifone).

Caricare ogni 2 mesi la batteria se non utilizzata per circa 60 minuti.

Non lasciare la batteria scarica per lunghi periodi.

Non lasciare la batteria collegata al carica batteria e alla rete per lunghi periodi (comunque non più di 24 ore ,quindi è bene scollegarla.

Non lasciare la batteria all’aperto per lunghi periodi (con una normale pioggia non esiste il problema, mentre lasciarla fuori per giorni potrebbe significare avere infiltrazioni d’acqua molto dannose ai circuiti di sicurezza .
Passate a trovarci! Siamo a Firenze, in via Pisana 324/R
Share by: